1) Premesse: le condizioni per aderire al Circuito TIPREMIO Carr di seguito riportate, riguardano unicamente le attività con Partita Iva quali, ad esempio, attività commerciali, artigianali, della ristorazione e dei servizi, ritenute idonee dall’Organizzatore ad aderire. Tali attività assegneranno uno sconto (Cashback) a tutti coloro che faranno acquisti presentando la TIPREMIO Card o App, caricando lo sconto (in euro) a loro riservato sulla Fidelity Card o App del cliente.

2) Adesione: l’attività che desidera aderire deve farne richiesta a IperMedia direttamente o registrarsi tramite il Modulo che si trova sul sito Internet www.tipremiocard.it nell’apposita area dedicata alle attività. L’adesione implica l’accettazione delle seguenti condizioni: a) lo sconto (Cashback) che l’attività andrà a riservare ai possessori della TIPREMIO Card, potrà variare secondo la categoria di appartenenza come indicato al successivo punto 6) e in base al periodo, ma non potrà essere interrotto e non dovrà mai essere inferiore al 2% (due per cento); b) l’attivazione dell’attività nel circuito TIPREMIO Card avverrà dopo l’avvenuto ricevimento dei dati necessari alla registrazione e del materiale per la realizzazione della pagina web sul sito www.tipremiocard.it; c) l’accettazione in toto di quanto indicato nel presente regolamento e condizioni.

3) Esclusione: non possono aderire al Circuito TIPREMIO Card le Attività in conflitto con i servizi forniti e il comune obiettivo di questa iniziativa. L’Organizzatore si riserva il diritto incondizionato di escluderle dal Circuito o di respingere eventuali richieste di adesione.

4) Gestione dare/avere fra Organizzatore e Attività aderente: ad ogni acquisto effettuato nei punti vendita che aderiscono al Circuito, sulla Card sarà caricato il credito in euro che corrisponderà alla percentuale di sconto (Cashback) che ogni attività a secondo della categoria di appartenenza riserverà ai possessori della TIPREMIO Card e/o App. Il credito caricato sulla Card sarà cumulabile a ogni acquisto e potrà essere utilizzato anche parzialmente dal cliente in qualsiasi momento e in qualsiasi punto vendita, ristorante o attività del Circuito TIPREMIO Card, come fosse denaro contante.Il giorno 10 di ogni mese il Sistema elaborerà in automatico la posizione del dare (importo caricato sulla Card) e dell’avere (importo scaricato dalla Card) dell’attività aderente. È importante considerare che quando l’esercente CARICA del credito nella Card effettua una vendita con lo sconto (Cashback) stabilito, quando invece SCARICA il credito presente nella Card del cliente, effettua la vendita a prezzo pieno senza l’obbligo di applicare sconti (Cashback) al cliente che resta facoltativo.

5) Regolazione delle posizioni dare/avere fra Organizzatore e Attività aderente: alle scadenze indicate nel successivo punto 7), verranno inviati gli e/conto relativi ai due mesi precedenti con relativo importo a conguaglio fra quanto caricato e scaricato. Se l’importo risulta a debito dell’attività l’Organizzazione provvederà ad incassarlo tramite addebito diretto autorizzato SDD (Sepa). Se invece dal conguaglio degli estratti conto mensili risultasse un saldo a credito dell’Attività, questo verrà versato dall’Organizzazione all’Attività tramite bonifico bancario entro il mese d’invio dei conteggi come di seguito indicati. Da evidenziare che: “Poiché la regolazione delle posizioni dare/avere fra Organizzazione e Attività aderente è una cessione che ha per oggetto crediti in denaro, e che pertanto ai sensi dell’art. 2, terzo comma, lettera a) del DPR 633/72 non è soggetta a IVA e all’obbligo di emissione di fattura, il documento comprovante tale operazione sarà l’estratto conto rilasciato dall’Organizzatore ed elaborato dal Sistema informatico utilizzato per quest’iniziativa, di cui la stessa Attività aderente ne è utilizzatrice e attraverso il quale può, in qualsiasi momento lo desideri, verificare la correttezza delle transazioni e dei rispettivi saldi”. 

6) COUPON e Welfare aziendale: l’utente che riceverà dalla propria impresa i Buoni Welfare Aziendali sotto forma di Coupon del valore di euro 10,00 cadauno, potrà spenderli in tutte le attività aderenti al Circuito TIPREMIO Card. Sui Coupon scaricati l’attività riserverà al titolare della Card un Cashback pari al 2%, 3% e 5% a secondo della categoria merceologica d’appartenenza, come di seguito indicato:
Cat.1 – 2% Cashback: Agricoltura-Giardinaggio, Alimentari-Mini market Supermercati, Autofficine-Gommisti-Ricambi auto e moto, Frutta-Verdura, Elettrodomestici, Elettronica-Telefonia, Librerie, Macellerie-Gastronomie, Panifici, Tipografie, Tour Operator-Viaggi, Stazioni di servizio-Carburanti;
Cat.2 – 3% Cashback: Animali, Arredamento, Bar-Pasticcerie-Gelaterie, Ferramenta-Colorifici, Forniture per la casa, Lavanderie, Materiali edili-Termoidraulica-Riscaldamento-Condizionamento;
Cat.3 – 5% Cashback: Abbigliamento, Articoli da regalo, Articoli sportivi, Calzature, Farmacie, Erboristerie, Giocattoli, Gioielli, Hotel-Agriturismi, B&B-Istituti di bellezza, Nautica, Ottici, Parrucchieri, Pelletterie-Valigerie, Profumerie, Ristoranti, Pizzerie, Studi medici-Dentistici.

7) Conteggi e/conto mensili a conguaglio: ogni due mesi l’Organizzatore invierà all’attività i conteggi delle transazioni da questa effettuate nei mesi precedenti come da specifiche sotto riportato. Il pagamento delle posizioni dare/avere avverrà come indicato al precedente punto 5).
e/conto di gennaio e febbraio entro il mese di marzo
e/conto di marzo e aprile entro il mese di maggio
e/conto di maggio e giugno entro il mese di luglio
e/conto di luglio e agosto entro il mese di settembre
e/conto di settembre e ottobre entro il mese di novembre
e/conto di novembre e dicembre entro il mese di gennaio

8) Fidelity Card: l’attività potrà richiedere le Fidelity Card del Circuito al costo di euro 0,90 cadauna + Iva (minimo 50 Card), oppure le Fidelity Card personalizzate con logo, foto, indirizzo e dati della propria attività al costo di euro 1,10 cadauna + Iva (min. 100 Card).

9) Impegno ed esclusione: con l’adesione l’attività s’impegna ad accettare in toto e senza alcuna riserva quanto indicato nelle presenti Condizioni di adesione e nel Regolamento. Il loro non adempimento totale o parziale causerà l’automatica esclusione dell’Attività dal Circuito. Eventuali reclami di clienti (acquirenti) che non avranno ricevuto quanto di loro diritto, o segnalazioni da parte degli stessi esercenti del non rispetto di quanto indicato nelle Condizioni e nel Regolamento da parte di un altro esercente, saranno da ritenersi penalizzanti per l’immagine dell’Organizzatore, del Circuito e delle stesse attività aderenti, dei patrocinanti e degli sponsor, oltre che per il buon esito e la prosecuzione dell’iniziativa. Tali situazioni e il mancato adempimento, anche parziale, di quanto indicato ai precedenti punti: 2,a,b), 5) 6) da parte dell’attività aderente, autorizzano l’Organizzatore a: 1) perseguire l’esercente che si sarà reso responsabile dei danni risultanti; 2) escludere immediatamente l’attività dal Circuito TIPREMIO Card; 3) rimuovere la stessa dal sito, dall’App e da ogni area e attività rivolta alla promozione delle attività aderenti; 4) intraprendere le previste azioni legali qualora risultassero crediti sospesi verso il Circuito.

10) Diritto di revoca: l’attività che desidera revocare la propria adesione al Circuito TIPREMIO Card, dovrà semplicemente comunicarlo tramite mail all’Organizzatore almeno un mese prima della data presunta. Al momento dell’uscita dell’attività dal Circuito TIPREMIO Card, questa si preoccuperà di saldare eventuali debiti residui, di restituire le Card rimaste e tutto il materiale attinente al Circuito TIPREMIO Card. Dal canto suo, l’Organizzatore rimuoverà ogni riferimento dell’attività dal sito, dall’App e da ogni elenco che in seguito verranno stampati.

Condizioni valide dal 01 settembre 2023

Vuoi maggiori informazioni?

Contattaci

un’iniziativa

in collaborazione con